You are currently browsing the Malattie category
Displaying 1 - 2 of 2 entries.

Laser per miopia

  • Posted on Marzo 18, 2015 at 11:37 am

I centri che forniscono valide soluzioni per la correzione dei disturbi visivi mediante il laser per miopia sono numerosi e chiunque può trovare la soluzione migliore a seconda del proprio singolo caso.

In base al proprio disturbo a livello della vista, rivolgersi presso un centro oculistico specializzato nell’utilizzo della chirurgia laser, si potranno discutere con il chirurgo i propri obiettivi e ciò che si vuole ottenere dall’intervento e, dopo che quest’ultimo avrà visitato il pazientate, potrà stabilire quale tecnica laser è migliore in base alla singola problematica oculistica. Il laser per miopia è quello maggiormente utilizzato, in quanto con i decenni sono aumentate visibilmente le persone che soffrono di miopia. Mentre in passato tale disturbo visivo colpiva poche persone e si presentava per lo più in età scolare, al giorno d’oggi anche molti adulti ne soffrono, in quanto è aumentata la sovraesposizione agli schermi del computer, dei cellulari e della televisione, con un sempre maggiore sovraffaticamento della vista.

Le principali tecniche laser per miopia sono la Lasik e la Prk e quest’ultima è quella solitamente consigliata in quanto è meno invasiva e, inoltre, in caso di necessità, consente di poter andare a re intervenire sull’occhio o sugli occhi senza problemi, i quali possono essere presenti el caso in cui si avesse deciso in passato di utilizzare la tecnica Lasik.

I costi dell’intervento mediante il laser per miopia variano molto a seconda del singolo caso e della profondità dell’operazione, ovvero se si tratta solo di una miopia superficiale o se è necessario andare a intervenire più in profondità a livello della cornea e del cristallino.

La cura per l’herpes labiale

  • Posted on Settembre 15, 2014 at 1:19 pm

L’herpes labiale è l’infezione epidermica che interessa le labbra della bocca. Tale sfogo si manifesta sotto forma di piccole vescicole che determinano l’arrossamento e il gonfiore dell’area che le circonda. Con il passare dei giorni le vescicole si rompono facendo fuoriuscire un liquido chiaro e quasi trasparente, a cui seguirà la formazione di piccole crosticine. Il periodo di completa guarigione è variabile: mediamente contempla alcuni giorni, nei casi più eclatanti può giungere anche a due settimane. L’herpes labiale è causato dal virus dell’herpes simplex, che penetra nel corpo tramite una ferita nella zona della bocca. Si tratta di un’infezione contagiosa, trasmissibile baciando una persona infetta, bevendo dal suo stesso bicchiere, utilizzando il suo stesso asciugamano per il viso e così via. Il virus infatti si trasmette venendo a contatto con la saliva e con la zona infetta. Per quanto riguarda i sintomi dell’herpes labiale, questi sono riconducibili al gonfiore e al fastidio, spesso al prurito, nella zona della bocca. In alcuni casi è possibile anche il verificarsi della febbre e del mal di gola. Nei bambini affetti, invece, il virus può manifestarsi con un’eccessiva salivazione. Nella maggioranza dei casi l’herpes labiale guarisce spontaneamente con il passare dei giorni, tuttavia vi sono creme e pillole in grado di velocizzare la guarigione e di attenuare il dolore e il fastidio. Dal punto di vista preventivo occorre adottare comportamenti che non favoriscano il contagio e che non predispongano alla contrazione del virus, come le situazioni di stress, l’abbassamento delle difese immunitarie dovute ad agenti patogeni esterni e l’esposizione ai raggi UV senza l’uso di burrocacao.